....FOCUS

Correre a Roma
Centri sportivi organizzati, stadi, aree verdi e tratti urbani

Correre nel mondo
100 Km del Sahara, 15a edizione, 3-9 marzo 2013

Disabili
Da Budapest a Londra di corsa, 50 maratone in 50 giorni

Curiosità
Proposta di nozze dopo maratona romantica

....CORRERE NEL MONDO

100 Km del Sahara
15a Edizione
3-9 marzo 2013

La "100 km del Sahara" a tappe è una gara di "Trail-Running-Adventure" ed è giustamente considerata la gara di contatto con il mondo delle corse estreme; per alcuni partecipanti sarà un importante ed impegnativo traguardo sportivo da raggiungere, per altri diventerà un punto di partenza nell'ambito delle gare podistiche estreme, ma, solo dopo averla corsa, sarà possibile capire a quale delle due categorie effettivamente si appartiene.
La gara esalta lo spirito della sfida che anima il partecipante che sta realizzando la sua impresa, infatti sono presenti tutti gli ingredienti necessari per esercitare il fascino dell'estremo.

La "100 km del Sahara" a tappe è, nel panorama delle proposte attuali, quella che offre maggiormente la possibilità di misurarsi in una sfida al deserto di corsa, godendo contemporaneamente di quel minimo di assistenza necessaria per agevolare chi si è lanciato in questa impresa.
Il deserto, pur pieno di fascino, è certamente l'ambiente meno idoneo per la corsa, sarà necessario un buon spirito di adattamento fisico e psicologico ed un buon allenamento specifico, ma l'obiettivo dichiarato degli organizzatori è quello di portare tutti i partecipanti al traguardo finale e tutto è impostato in funzione di ciò, senza però concedere sconti sulla gara.

Formula "Walking"
Si và sempre più diffondendo un nuovo modo di vivere l’attività sportiva outdoor che permette di godere delle emozioni e delle sensazioni dei luoghi attraversati senza però essere coinvolti dallo stress della prestazione sportiva, si chiama ”walking” che più semplicemente significa camminare, e, in questo caso, in un ambiente di straordinaria unicità.
Per i “camminatori” è stato realizzato un programma speciale, indipendente e parallelo a quello della gara, riservato a coloro che si vorranno cimentare in questa nuova fantastica esperienza.
Il gruppo sarà accompagnato da un responsabile dell’organizzazione che avrà a disposizione dromedari, guide locali e mezzi 4x4 dedicati.

© Reha Group - Centro Ortopedico 2000 srl. Sede centrale: Via E. Carnevale 75 00173 Roma, Tel. 06 95948200, Fax 06 95948269, N.Verde 800 354433
P.Iva/C.F. 08854461004 | Capitale sociale euro 10.000,00 | Rea n° 1122713